中秋节 (Zhōngqiū jié) – Festa di Metà Autunno

中秋节 (Zhōngqiū jié) – Festa di Metà Autunno

Source: Baidu

Quest’anno l’1 di ottobre si è festeggiato中秋节 (Zhōngqiū jié) Festa di Metà Autunno, che cade il quindicesimo giorno dell’ottavo mese lunare.

Il festival è anche conosciuto come “Moon Festival”, dato che in questa occasione si ritiene che la luna raggiunga il massimo della sua pienezza.
Generalmente, le persone in questa occasione si riuniscono con la famiglia, anche perché la luna piena è considerata il simbolo delle riunioni famigliari.
Il dolce tipico sono le 月饼 “moon cakes”, sorta di biscotti ripieni di forma rotonda, a simboleggiare la luna; all’esterno essi presentano decorazioni spesso ispirate alle leggende legate al festival. Le moon cakes hanno una forma rotonda poiché il festival è un momento di riunione famigliare, infatti in cinese la parola “rotondo” e “riunione” hanno una pronuncia simile in cinese. Pare che l’origine di questo dolce sia molto antica, risalendo addirittura alle dinastie Shang (c. 1600-c. 1046 a.C.) e Zhou (ca. 1045-256 a.C.).
L’origine stessa del festival è essa stessa molto antica, risale infatti a quando la luna era venerata durante la stagione del raccolto e molte leggende sono legate a questo festival.

Due leggende legate al festival sono: “Chang’ E che volò sulla luna”, questa leggenda narra di Chang’ E, una dea che risiede sulla luna e moglie dell’eroe Hou Yi. Chang’ E si sacrificò per salvare la vita al marito.
La seconda leggenda è “La Storia del Coniglio sulla Luna”, essa racconta di un coniglio che si sacrificò per gli immortali. Per questo motivo venne mandato sulla luna affinché diventasse il coniglio di giada immortale, che vive nel palazzo di luna con Chang’ E.

Il Festival di Metà Autunno è celebrato in tanti altri paesi asiatici quali Giappone, Singapore, Core, Vietnam etc..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.