Metropolitana o biblioteca?

A Pechino questi due spazi si uniscono in un luogo unico.

Alcuni vagoni della linea 4 e della circolare 10, infatti, sono stati attrezzati per intrattenere i passeggeri durante il tragitto, qualunque sia la loro destinazione: lavoro, casa, negozi, ecc.

C’è però da specificare un dettaglio: i libri in questione non sono libri fisici, bensì audiolibri. Basta essere dotati di smartphone e di un’app che permettere ai viaggiatori di accedere alla libreria disponibile. Basta semplicemente fotografare il codice QR relativo al libro che si vuole ascoltare e il gioco è fatto. Una volta giunto a destinazione, il passeggero può comunque continuare l’audiolettura anche fuori dal treno, mentre cammina o sale su un altro mezzo. Il tutto è gratuito, incluso nel biglietto d’ingresso alla metropolitana.

L’esperienza è resa ancora più unica dall’atmosfera creata all’interno del treno: adesivi che ricoprono interamente le porte e le pareti dei vagoni e che simulano vere e proprie librerie colme di libri dei più svariati generi.

Un modo intelligente per combattere lo stress e la noia del pendolare!