Capodanno Cinese a Milano diventa occasione di solidarietà

Era prevista per domenica 2 febbraio la tradizionale celebrazione del Capodanno Cinese a Milano con l’emozionante sfilata del dragone come protagonista.

L’Istituto Italo Cinese anche per il 2020 ha collaborato nell’organizzazione della ricorrenza insieme alla Comunità Cinese di Milano.

In segno di solidarietà e rispetto verso i connazionali in Cina che stanno affrontando l’emergenza per il coronavirus e i tanti lutti, ieri 26 gennaio 2020 il coordinamento delle associazioni cinesi a Milano ha annunciato, con un comunicato alla stampa e alla città di Milano, di aver sospeso i preparativi e le celebrazioni.

Una decisione che ci sentiamo certamente di appoggiare e che mette però subito in moto una risposta attiva e positiva.

Non è tempo di festa, bensì è il tempo per la solidarietà e l’impegno verso la Cina e in particolare l’area di Wuhan a cui saranno devoluti i fondi raccolti per l’organizzazione della celebrazione del Capodanno.

Un modo molto concreto e pragmatico saranno inviate in Cina scorte di mascherine, guanti e materiale sanitario utile.

L’Istituto Italo Cinese, così come il coordinamento delle associazioni cinesi è certo che gli amici milanesi e cino-milanesi comprenderanno la decisione e si stringeranno attorno alle comunità in Cina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *